“E’ un luogo di raccordo dove il semplice scorrere dell’acqua ricostruisce armonie dimenticate, fra l’uomo e gli elementi della Natura.”

L'acqua

L’acqua delle Terme di Sassetta è ricca di solfati, calcio, preziosi minerali e oligoelementi. Nasce naturalmente dalla terra alla temperatura di 51° C  e va ad alimentare la struttura termale, ispirata alla tradizione architettonica delle terme etrusche e romane. E’ un’acqua Solfato-Calcica (Aut. D.M. n° 3927 del 21/10/09) che proprio grazie alla sua particolare composizione e concentrazione di elementi dona i maggiori effetti terapeutici a livello dell’apparato respiratorio, della pelle e dell’apparato osteomuscolare.

Queste le sue caratteristiche chimico-fisiche:

residuo fisso 1582 mg/l

fluoro 1.3 mg/l

cloruri 31 mg/l

durezza totale 102 °F

solfati 942 mg/l

pH 6,9

anidride carbonica libera 31mg/l

bicarbonati 171 mg/l

magnesio 57 mg/l

sodio 26 mg/l

conducibilità elettrica 1630 µs/cm

calcio 340 mg/l

potassio 6 mg/l

nitrati 1,2 mg/l

Il percorso termale

Fra boschi di castagni e querce, come in un edificio riportato alla luce dal passato, l’acqua sgorga dalle cascate della colonna centrale e dalle pareti esterne, dagli idromassaggi cervicali, dorsali e plantari. Poi scorre lungo le gore a cascata dalla piscina più calda, fino all’ultima piscina esterna alla struttura, fra getti, schizzi e rivoli che arricchiscono un percorso rigenerante per il corpo e la mente.

Il percorso termale completo delle Terme di Sassetta comprende:

Piscina balneoterapica interna ipertermale, (37°C- 38°C) con idromassaggi e cascate

Piscina balneoterapica esterna, (35°C- 36°C) con Idromassaggi e Cascate

Piscina balneoterapica esterna, (24°C- 26°C)

Camera sudatoria in pietra di fiume

Docce emozionali, cromo e aromaterapiche

Bio sauna aromaterapica con essenze naturali

Percorso Kneipp: bagno alternato caldo-freddo

Tisane e infusi di erbe di nostra produzione

Area relax, con lettini e solarium